La Direzione Generale Archeologia, belle arti e paesaggio nasce  grazie alla fusione,  determinata dalla  riforma del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (D.M. 23 gennaio 2016), della Direzione generale Archeologia con la Direzione Generale  Belle Arti e Paesaggio. L'attuale struttura della DG ABAP  si deve alla riforma di riorganizzazione del MiBACT  contenuta nel DPCM  2 dicembre 2019, n. 169  "Regolamento di organizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, degli uffici di diretta collaborazione del Ministro e dell'Organismo indipendente di valutazione della performance” (20G00006) (GU Serie Generale n.16 del 21-01-2020)
La storia del complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande 

Ultimi articoli

tutti i contenuti

Utilità

torna all'inizio del contenuto